Flat Coated Retriever-Tutto sul più popolare cane da caccia, conosciuto anche come il cane a doppio scopo

Il flat coated Retriever è una razza di gundog originaria dell’Inghilterra. A prima vista, si potrebbe pensare che il flat coated Retriever assomigli ad un Golden Retriever nero o marrone, ma non è così. 

È una razza particolare, originariamente sviluppata come un retriever a doppio uso di selvaggina sulla terra e dall’acqua

Competono anche nell’obbedienza, nel rally e dell’agilità, sono super cani da terapia e sono i compagni ideali per le persone che cercano una razza di cane attiva. 

Chi vive in appartamento dovrebbe stare attento, però, perché questi cuccioli hanno bisogno di spazio per correre e giocare. Continua a fare passeggiate quotidiane per soddisfare le elevate esigenze di esercizio di questa razza.

Flat coated Retriever

Caratteristiche in breve

🐕 Aspettativa di vita: 13 – 15 anni
🗺 L’origine: Stati Uniti occidentali
⚖️ Peso: Maschio: 25-32 kg, Femmina: 16-25 kg
⚖️ Altezza: Maschio: 56-58 cm, Femmina: 46-54 cm
🎨 Colori: Merle, Nero, Rosso Merle, Tricolore rosso, Tricolore nero, Blu Merle, Rosso
🐶 Temperamento: Di buon carattere, affettuoso, intelligente, attivo, protettivo

Storia dell’origine della razza di cane Flat coated Retriever

Il flat coated fu un popolare cane da caccia fino alla fine della prima guerra mondiale, ma poi i Labrador e i Golden Retriever iniziarono a rubargli la scena. I suoi numeri divennero pericolosamente bassi, e lui flirta con l’estinzione una o due volte.

Fortunatamente, i suoi fan furono in grado di riportarlo indietro dal baratro a metà degli anni ’60. flat coated non ha mai riconquistato la sua popolarità iniziale, ma gli allevatori lo considerano un vantaggio. Questo li ha aiutati a preservare la sua naturale capacità di lavoro, l’intelligenza e la sua natura dolcemente sciocca.

Nato a metà del 19° secolo in Inghilterra, il flat coated Retriever ha guadagnato popolarità come cane da caccia. Si pensa che parte dei suoi antenati provengano da stock importati dal Nord America dal cane d’acqua di St. John, ora estinto, ma questo non è stato verificato. 

Si pensa che i marinai canadesi abbiano portato i Terranova nei porti britannici e che abbiano contribuito all’origine del flat coated Retriever. I cani di tipo Collie potrebbero essere stati aggiunti per aumentare laaddestrabilità della razza insieme al Terranova per la forza e il sangue Setter per migliorare la capacità di fiuto. 

I primi esemplari della razza furono introdotti intorno al 1860, ma il tipo definitivo fu stabilito solo 20 anni dopo.

Dopo la sua introduzione negli Stati Uniti, il flat coated Retriever cominciò a guadagnare rapidamente popolarità come cane da tiro, e dal 1873 quando la razza divenne un “tipo stabile” secondo l’American Kennel Club fino al 1915 quando fu ufficialmente riconosciuto come razza, il loro numero crebbe rapidamente.

Alla fine della seconda guerra mondiale, erano rimasti così pochi flat coated Retrievers che la sopravvivenza della razza era incerta. Tuttavia, a partire dagli anni ’60, un attento allevamento ha riportato la popolazione e la razza ha guadagnato nuovamente popolarità, sia per lo sport della conformazione che come animale da compagnia.

È ancora una razza rara, al 100° posto tra le 155 razze e varietà registrate dall’American Kennel Club.

Se volete un flat coated, aspettatevi di passare un anno o più in una lista d’attesa, per non parlare di subire il terzo grado da un allevatore protettivo che vuole essere sicuro che fornirete la casa giusta per uno dei suoi cuccioli.

Caratteristiche, tratti e temperamento

Personalità

I flat coated retriever sono meravigliosi cani da famiglia. Sono affettuosi con i bambini, amichevoli con tutti ed estremamente socievoli. Vivono per stare con la loro famiglia e si nutrono di attenzione e affetto.

Temperamentalmente, il flat coated retriever può sembrare eternamente giovane. Sebbene questa esuberanza giovanile sia spesso accattivante, può rappresentare una sfida per il proprietario che si sforza di credere che tutti i cani raggiungano l’età adulta al compimento di un anno. 

Relativamente parlando, il flat coated è abbastanza lento a maturare; può sembrare un cucciolo ben oltre il suo terzo compleanno. I flat coated sono spesso chiamati il “Peter Pan” dei retriever. Questo cucciolo senza tempo può essere sia una gioia che una frustrazione.

Come nel caso di altri retriever, i flat coated retriever amano portare cose in bocca, ma non sono noti per masticare eccessivamente. Sono noti per essere abbastanza intelligenti e sensibili; rispondono bene a metodi di addestramento positivi e non coercitivi.

Anche se il flat coated Retriever è abbastanza tranquillo in casa, non è adatto alla vita in appartamento.

Formazione

Il temperamento è influenzato da una serie di fattori, tra cui l‘ereditarietà, l’addestramento e la socializzazione. I cuccioli con un buon temperamento sono curiosi e giocosi, disposti ad avvicinarsi alle persone e ad essere presi in braccio. Scegli il cucciolo di mezzo, non quello che picchia i suoi compagni di cucciolata o quello che si nasconde in un angolo.

Incontra sempre almeno uno dei genitori – di solito la madre è quella disponibile – per assicurarti che abbiano un bel temperamento con cui ti trovi bene. Incontrare i fratelli o altri parenti dei genitori è anche utile per valutare come sarà un cucciolo da grande.

Come tutti i cani, i flat coated hanno bisogno di una socializzazione precoce – l’esposizione a molte persone, viste, suoni ed esperienze diverse – quando sono giovani. La socializzazione aiuta a garantire che il tuo cucciolo di flat coated cresca come un cane completo. Iscriverlo a una classe di asilo per cuccioli è un ottimo inizio. 

Invitare regolarmente dei visitatori e portarlo in parchi affollati, in negozi che ammettono cani e in passeggiate tranquille per incontrare i vicini lo aiuterà anche a perfezionare le sue abilità sociali.

Il flat coated è sensibile e non risponde bene a metodi di addestramento severi. Può reagire diventando testardo o semplicemente rifiutandosi di fare qualsiasi cosa gli si chieda fino a quando non si calmano i suoi sentimenti feriti.

Comportamento con i bambini e altri animali domestici

I flat coated sono ottimi amici per i bambini più grandi e attivi. Giocano per ore, sia che si tratti di correre, nuotare o inseguire una palla. Possono essere travolgenti per i bambini piccoli, tuttavia, che li fanno cadere accidentalmente con un colpo di quella coda sempre scodinzolante.

Insegnate a vostro figlio a non avvicinarsi mai a un cane mentre dorme o mangia o a cercare di portargli via il cibo. Nessun cane dovrebbe mai essere lasciato senza sorveglianza con un bambino.

I flat coated godono della compagnia di altri cani e possono imparare ad andare d’accordo con i gatti, soprattutto se sono stati allevati con loro. Potrebbero essere un po’ troppo affezionati agli uccelli da compagnia, se sai cosa intendiamo.

Dimensione

Un maschio flat coated Retriever è alto da 23 a 24,5 pollici alla spalla; una femmina da 22 a 23,5 pollici. Il peso medio di un flat coated Retriever va da 55 a 70 libbre.

Mantenere la buona salute della razza di cane Flat coated Retriever

I flat coated Retriever sono generalmente sani, ma come tutte le razze, sono inclini a certe condizioni di salute. Non tutti i flat coated avranno alcune o tutte queste malattie, ma è importante esserne consapevoli se stai considerando questa razza.

Nei cappotti piatti, dovreste aspettarvi di vedere le autorizzazioni sanitarie della Orthopedic Foundation for Animals (OFA) per la displasia dell’anca (con un punteggio di fair o migliore), displasia del gomito, ipotiroidismo e malattia di von Willebrand; dalla Auburn University per la trombopatia; e dalla Canine Eye Registry Foundation (CERF) che certifica che gli occhi sono normali. Puoi confermare le autorizzazioni sanitarie controllando il sito web OFA.

Potenziali malattie

Displasia dell’anca: Questa è una condizione ereditaria in cui l’osso della coscia non si adatta perfettamente all’articolazione dell’anca. Alcuni cani mostrano dolore e zoppia su una o entrambe le gambe posteriori, ma si può non notare alcun segno di disagio in un cane con displasia dell’anca. 

Quando il cane invecchia, può svilupparsi l’artrite. Lo screening a raggi X per la displasia dell’anca è fatto dalla Orthopedic Foundation for Animals o dall’University of Pennsylvania Hip Improvement Program (PennHIP).

I cani con displasia dell’anca non dovrebbero essere allevati.

 Se stai comprando un cucciolo, chiedi all’allevatore la prova che i genitori sono stati testati per la displasia dell’anca e non hanno problemi. 

La displasia dell’anca è considerata ereditaria, ma può essere peggiorata da fattori ambientali, come una crescita rapida da una dieta ipercalorica o lesioni subite saltando o cadendo su pavimenti scivolosi. 

Secondo l’indagine sanitaria del 1997 della flat coated Retriever Society of America, la CHD ha colpito il 9,4% dei flat coated riportati.

Istiocitosi maligna: Mentre questa forma di cancro è rara, è il tipo più comune di cancro visto nei flat coated Retrievers. Ha origine negli istiociti, globuli bianchi che si trovano nella pelle e nel tessuto connettivo sciolto del corpo.

La Istiocitosi maligna è trattata con chirurgia, chemioterapia e radiazioni, ma la prognosi è solitamente scarsa.

Linfosarcoma: Questo è uno dei tumori più comuni visti nei cani e può essere trovato in varie parti del corpo come la milza, il tratto gastrointestinale, i linfonodi, il fegato e il midollo osseo. Il cancro può essere trattato con la chemioterapia.

Emangiosarcoma: Questa forma di cancro maligno si trova nel rivestimento dei vasi sanguigni e nella milza. Può essere trattato con la chirurgia e la chemioterapia, ma la prognosi è scarsa.

Osteosarcoma: Generalmente colpisce le razze grandi e giganti, l’osteosarcoma è un tumore osseo aggressivo. Il primo segno di osteosarcoma è la zoppia, ma il cane avrà bisogno di radiografie per determinare se la causa è il cancro. 

L’osteosarcoma è trattato in modo aggressivo, di solito con l’amputazione dell’arto e la chemioterapia. Con il trattamento, i cani possono vivere da nove mesi a due anni o più. Fortunatamente, i cani si adattano bene alla vita su tre gambe e non soffrono gli stessi effetti collaterali della chemioterapia degli umani, come la nausea e la perdita di capelli.

Lussazione rotulea: Conosciuta anche come “slittamento della coscia”, questa condizione coinvolge il ginocchio (rotula) che scivola fuori posto, causando zoppia. Lo sfregamento causato dalla lussazione rotulea può portare all’artrite, che è una malattia degenerativa delle articolazioni. La lussazione rotulea può essere lieve o grave. I cani con casi gravi possono richiedere un intervento chirurgico.

Volvolo di dilatazione gastrica, noto anche come torsione gastrica o gonfiore: Questa è una condizione pericolosa per la vita che colpisce i cani di grossa taglia e dal torace profondo, specialmente se vengono nutriti con un grande pasto al giorno, se mangiano rapidamente, se bevono rapidamente grandi quantità di acqua o se fanno esercizio fisico vigoroso dopo aver mangiato. 

Il gonfiore si verifica quando lo stomaco si distende con gas o aria e poi si torce. Il cane non è in grado di eruttare o vomitare per liberarsi dell’aria in eccesso nello stomaco, e il flusso di sangue al cuore è impedito. La pressione sanguigna scende e il cane va in shock. Senza assistenza medica immediata, il cane può morire. 

Sospetta il gonfiore se il tuo cane ha l’addome gonfio, sbava eccessivamente e vomita senza vomitare. Può anche essere irrequieto, depresso, letargico e debole con un ritmo cardiaco rapido. Se noti questi segni, porta il tuo cane dal veterinario il prima possibile.

Vaccinazione (come gli altri cani grandi)

La Canine Task Force dell’American Animal Hospital Association considera le seguenti vaccinazioni per cani 

Vaccini di base

  • Parvovirus canino
  • Cimurro canino
  • Epatite
  • Rabbia
  • Leptospirosi

Non-core – vaccini

  • Bordetella
  • Influenza canina (influenza canina)
  • Vaccino Lyme
  • Di solito raccomandiamo il seguente programma di vaccinazione per i cuccioli:
  • 6-7 settimane: DHPP*, Bordetella
  • 9-10 settimane: DHPP, Bordetella, Leptospirosi
  • 12-13 settimane: DHPP, leptospirosi, influenza canina**, malattia di Lyme
  • 15-17 settimane: DHPP, rabbia, influenza canina, malattia di Lyme

Effetti collaterali

Se il vostro cane ha una reazione alle vaccinazioni, i sintomi possono includere:

  • Febbre
  • L’indolenza
  • Perdita di appetito
  • Gonfiore del viso o delle zampe e/o orticaria
  • Vomito
  • Diarrea
  • Dolore o gonfiore intorno al sito di iniezione
  • Collasso, difficoltà respiratorie e convulsioni (shock anafilattico)

Proprio come con i vaccini umani, i sintomi lievi possono essere ignorati. La maggior parte delle reazioni sono lievi e di breve durata. Se sospetti una reazione più grave ai vaccini per cuccioli o ai vaccini per cani, come gonfiore facciale, vomito o letargia, dovresti contattare immediatamente il tuo veterinario.

Età del cucciolo di Flat Coated RetrieverVaccinazioni raccomandate per il cucciolo di Flat Coated RetrieverVaccinazioni opzionali per il cucciolo di Flat Coated Retriever
6 – 8 settimaneCimurro, parvovirusBordetella
10 – 12 settimaneDHPP (vaccini per cimurro, adenovirus [epatite], parainfluenza e parvovirus)Influenza, leptospirosi, Bordetella, malattia di Lyme per stile di vita come raccomandato dal veterinario
16 – 18 settimaneDHPP, rabbiaInfluenza, malattia di Lyme, leptospirosi, Bordetella per stile di vita
12 – 16 mesiDHPP, rabbiaCoronavirus, leptospirosi, Bordetella, malattia di Lyme
Ogni 1 – 2 anniDHPPInfluenza, Coronavirus, Leptospirosi, Bordetella, malattia di Lyme per stile di vita
Ogni 1 – 3 anniRabbia (come richiesto dalla legge)nessuno

Dieta

Mantenete il vostro flat coated in buona forma misurando il suo cibo e nutrendolo due volte al giorno piuttosto che lasciare il cibo fuori tutto il tempo.

Se non sei sicuro che sia in sovrappeso, fai il test degli occhi e quello delle mani. Per prima cosa, guarda dall’alto in basso. Dovresti essere in grado di vedere che è in vita. Poi metti le mani sulla sua schiena, i pollici lungo la spina dorsale, con le dita allargate verso il basso. Dovreste essere in grado di sentire ma non di vedere le sue costole senza dover premere forte. Se non ci riesci, ha bisogno di meno cibo e più esercizio.

Quanto mangia il tuo cane adulto dipende dalla sua taglia, età, corporatura, metabolismo e livello di attività. I cani sono individui, proprio come le persone, e non hanno tutti bisogno della stessa quantità di cibo. Va quasi da sé che un cane molto attivo avrà bisogno di più di un cane da divano. 

Anche la qualità del cibo per cani che compri fa la differenza – migliore è il cibo per cani, più sarà nutriente per il tuo cane e meno ne dovrai agitare nella ciotola del tuo cane.

Quantità giornaliera raccomandata: Da 3,5 a 4,5 tazze di cibo secco di alta qualità al giorno, divise in due pasti.

Cura del colore e del pelo e toelettatura del Flat Coated Retriever

Molti allevatori e appassionati sono i primi ad ammettere che i flat coated Retrievers non sono per tutti, ma ci sono pochi fortunati per i quali questo retriever affettuoso e di bell’aspetto è un abbinamento perfetto.

Il flat coated Retriever ha un pelo dritto e moderatamente lungo che lo protegge da tutti i tipi di tempo, dall’acqua e dal terreno. 

Le piume sulle orecchie, sul petto, sul davanti, sul retro delle zampe anteriori, sulla parte inferiore della coda e sulle cosce fanno parte della funzione protettiva del mantello e non dovrebbero essere eccessivamente lunghe. Sul collo, specialmente nei maschi, c’è una criniera di pelo più lunga e pesante. 

Il mantello è disponibile in nero massiccio o in fegato massiccio, un colore rosso-marrone profondo.

I flat coated Retriever sono relativamente facili da mantenere e richiedono solo una spazzolatura settimanale, a meno che il cane non stia perdendo pelo. In quel caso, probabilmente vorrai spazzolare ogni giorno per tenere sotto controllo la quantità di peli che galleggiano in giro. Puoi tagliare le orecchie, le zampe, la pancia e la punta della coda per renderli più ordinati.

Fare il bagno secondo necessità.

Spazzola i denti del tuo flat coated almeno due o tre volte alla settimana per rimuovere l’accumulo di tartaro e i batteri che si annidano al suo interno.

Tagliare le unghie una o due volte al mese. Se puoi sentirle ticchettare sul pavimento, sono troppo lunghe.