Doberman Pinscher – Tutto su questo cane da guardia

I Doberman Pinscher sono nati in Germania alla fine del XIX secolo, allevati soprattutto come cani da guardia. 

La loro esatta ascendenza è sconosciuta, ma si crede che siano un misto di molte razze di cani, tra cui il Rottweiler, il Black and Tan Terrier e il Pinscher tedesco.

Doberman Pinscher

Poiché il Doberman Pinscher (Dobermann in alcuni paesi) è nato alla fine del XIX secolo, nel mondo dei cani è il nuovo arrivato. Questo non ha impedito al Dobie, come viene affettuosamente chiamato, di diventare una delle razze più popolari e riconosciute negli Stati Uniti.

Caratteristiche in breve (copia dall’articolo principale)

🐕 Aspettativa di vita: 10-13 anni
🗺 L’origine: Germania
⚖️ Peso: Maschio: 40-45 kg, Femmina: 32-35 kg
⚖️ Altezza: Maschio: 66-72 cm, Femmina: 61-68 cm
🎨 Colori: Bianco, nero, cerbiatto, rosso, nero e ruggine, cerbiatto e ruggine, blu, rosso e ruggine, blu e ruggine
🐶 Temperamento: Energetico, Obbediente, Intelligente, Impavido, Leale, Leale, Allarme, Fiducioso

Storia dell’origine della razza di cane Doberman Pinscher

C’era una volta, alla fine del XIX secolo, un esattore delle tasse di nome Louis Dobermann, che viveva nella città di Apolda, nel distretto della Turingia in Germania. Il suo lavoro di raccolta del denaro era pericoloso perché c’erano banditi nella zona che potevano attaccarlo mentre faceva il suo giro.

Dobermann storia

Poiché Dobermann era anche l’accalappiacani della città, spesso portava con sé un cane per protezione. Dobermann iniziò ad allevare cani con l’idea di un fedele compagno e protettore in mente. Il risultato dei suoi esperimenti di allevamento fu il primo Doberman Pinscher.

Non ci sono registrazioni su quali cani Dobermann abbia usato per creare la razza, ma si ipotizza che il Rottweiler, il Pinscher tedesco e il Black and Tan Terrier facciano parte del mix. Il Dobermann Pinscher fu mostrato per la prima volta nel 1876, dove fu accolto con grande entusiasmo.

L’opera di Dobermann era una versione più grande e meno raffinata del pinscher che oggi porta il suo nome (meno la “n” in più, che è stata eliminata da qualche parte lungo la strada).

Dobermann storia

Il “cane dell’esattore” ha rapidamente guadagnato una reputazione internazionale come cane da lavoro supremo. I Doberman hanno eccelso nel servizio K-9 della polizia e dell’esercito, come cani da terapia e di servizio per i disabili, come cani da ricerca e salvataggio e negli sport canini competitivi

Alla fine del 19° secolo, gli allevatori tedeschi che continuarono il lavoro del Dobermann si preoccuparono principalmente della funzione piuttosto che dell’aspetto. Volevano sviluppare il Dobermann per renderlo un “super cane“. All’inizio, allevarono solo i cani più coraggiosi, più intelligenti, più veloci e più resistenti. Ci riuscirono quasi troppo bene. La razza divenne nota per essere testarda e aggressiva.

Un allevatore di nome Otto Goeller ha il merito di aver plasmato il Dobermann in un cane più utilizzabile e, nel 1900, il German Kennel Club ha riconosciuto il Dobermann Pinscher come razza.

Dobermann storia

Intorno al 1908, il Dobermann fu portato negli Stati Uniti. La leggenda dice che uno dei primi Doberman portati in America fu mostrato in conformazione e vinse il premio “Best in Show” in tre mostre consecutive prima che un giudice osasse aprire la bocca del cane per controllarne i denti. Il Doberman Pinscher arrivò all’AKC nel 1908 e da allora regna come una delle razze da lavoro più popolari d’America.

Durante la prima guerra mondiale, il numero di Dobies in Europa diminuì gravemente, perché le persone che stavano morendo di fame non potevano permettersi di tenere grandi cani. I Dobie che sopravvivevano erano di proprietà dei militari, della polizia e di persone molto ricche. L’allevamento era un lusso; solo i migliori venivano allevati.

Dopo il 1921, quasi tutti i migliori stalloni tedeschi e la loro progenie furono portati negli Stati Uniti. Poi venne la seconda guerra mondiale, e il Doberman Pinscher era di nuovo in pericolo in Germania. Molti pensano che se gli americani non avessero portato così tanti cani negli Stati Uniti, la razza sarebbe estinta.

Durante la seconda guerra mondiale, i dobermann del Corpo dei Marines degli Stati Uniti nel Pacifico hanno fatto guadagnare alla razza una grande fama. Venticinque di questi fedeli “Devil Dogs” morirono durante la battaglia per Guam.

Dobermann storia

A metà del 1900, i tedeschi hanno eliminato la parola Pinscher dal nome, e gli inglesi l’hanno eliminato qualche anno dopo.

Nel corso degli anni, gli allevatori hanno lavorato diligentemente per togliere il bordo alla personalità tagliente del Dobie originale, con buoni risultati.

Caratteristiche, tratti e temperamento 

Il temperamento è influenzato da una serie di fattori, tra cui l’ereditarietà, l’addestramento e la socializzazione. I cuccioli con un buon temperamento sono curiosi e giocosi, disposti ad avvicinarsi alle persone e ad essere presi in braccio da loro. Incontro con

Personalità

Dobermann pesonalita

Un cane super-intelligente e super-attivo – questo è ciò che si ottiene quando si prende un Doberman Pinscher. Avrete anche un cane estremamente leale e degno di fiducia che è giocoso e amante del divertimento con la famiglia. È un protettore naturale che non esita ad agire quando pensa che la sua famiglia sia in pericolo, ma non è aggressivo senza motivo.

Il dobermann ci mette un po’ a crescere. Rimangono cuccioli fino ai tre o quattro anni di età.

Formazione

Al Dobie piace essere occupato, fisicamente e mentalmente. Imparano velocemente e addestrarli è facile. Poiché imparano così in fretta, è difficile mantenere le lezioni fresche e interessanti. Possono avere le proprie idee sulle cose, anche se in genere non sono eccessivamente testardi o ostinati con un proprietario che fornisce una guida coerente e gentile.

Come ogni cane, il Dobie ha bisogno di una socializzazione precoce – l’esposizione a molte persone, viste, suoni ed esperienze diverse – quando è giovane. La socializzazione aiuta a garantire che il tuo cucciolo di Dobie cresca fino a diventare un cane completo.

Iscriverlo a una classe di asilo per cuccioli è un ottimo inizio. Invitare regolarmente dei visitatori e portare il tuo cucciolo in parchi affollati, in negozi che accettano cani e in passeggiate tranquille per incontrare i vicini lo aiuterà anche a perfezionare le sue abilità sociali.

Dobermann pesonalita

Il dobermann è un atleta energico che ha bisogno di molto esercizio e di gioco libero. Un Dobermann amerà fare lunghe passeggiate quotidiane o escursioni con il suo proprietario, e avere una grande area recintata dove può correre è vitale per il suo benessere fisico e mentale. 

La partecipazione a sport canini come l’obbedienza, il tracking e l’agilità fornirà esercizio per la mente e il corpo e momenti di divertimento insieme per cane e proprietario.

Comportamento con i bambini e altri animali domestici

Il Dobermann ben allevato è un meraviglioso cane da famiglia. È affidabile e protettivo nei confronti dei bambini della famiglia, purché siano stati socializzati e addestrati in modo appropriato. I bambini devono essere rispettosi e gentili con il Dobie, e il cucciolo sarà proprio così in cambio.

Comportamento con i bambini e altri animali domestici

Il livello di tolleranza e pazienza di una razza con il comportamento dei bambini, e la natura generale della famiglia. I cani dovrebbero sempre essere sorvegliati intorno ai bambini piccoli, o ai bambini di qualsiasi età che hanno poca esposizione ai cani.

Quanto una razza è generalmente amichevole verso gli altri cani. I cani dovrebbero sempre essere supervisionati per le interazioni e le introduzioni con altri cani, ma alcune razze sono innatamente più propense ad andare d’accordo con altri cani, sia a casa che in pubblico.

Sono anche amichevoli con altri cani e animali in casa, specialmente se il cane è stato cresciuto con loro. I dobermann possono essere aggressivi verso i cani al di fuori della loro famiglia se li considerano una minaccia per i loro cari.

Dimensione

Anche se gli standard di razza variano tra i canili e i club di razza, la maggior parte segue lo standard stabilito dalla FCI, che descrive le dimensioni dei cani maschi da 68 a 72 centimetri (da 27 a 28 pollici) al garrese; il Kennel Club nel Regno Unito cita 69 centimetri (27 pollici) come ideale. 

👉La taglia delle femmine, secondo gli stessi standard, va da 63 a 68 centimetri (25-27 pollici), con 65 centimetri (26 pollici) come ideale. 

Il Dobermann ha una struttura quadrata; la sua lunghezza dovrebbe essere uguale alla sua altezza al garrese e la lunghezza della testa, del collo e delle gambe dovrebbe essere proporzionata al suo corpo.

Anche gli standard per il peso del Dobermann sono descritti dalla FCI. Il cane ideale deve avere una taglia sufficiente per una combinazione ottimale di forza, resistenza e agilità. 

Il peso ideale dei cani maschi è descritto come 40-45 chilogrammi (88-99 lb) e il peso ideale delle femmine è descritto come 32-35 chilogrammi (71-77 lb).

Mantenere la buona salute del cane Doberman Pinscher 

Anche se i dobermann sono generalmente sani, ci sono alcune condizioni a cui la razza è soggetta. Una di queste è il gonfiore, una condizione digestiva pericolosa per la vita, di cui i proprietari dovrebbero imparare i segni e sapere cosa fare se dovesse verificarsi. 

Le condizioni di salute genetiche che possono colpire la razza includono la displasia dell’anca, la cardiomiopatia dilatata (cuore ingrossato), la malattia di von Willebrand (un disturbo della coagulazione), l’atrofia progressiva della retina, l’albinismo e l’ipotiroidismo

Gli allevatori responsabili controllano i loro riproduttori per queste condizioni di salute tramite test medici. Non acquistare mai un cucciolo o un cane da un allevatore che non ha testato geneticamente i suoi riproduttori per queste condizioni.

Test di salute raccomandati dal National Breed Club:

  • Esame cardiaco
  • Valutazione dell’anca
  • Valutazione della tiroide
  • Test del DNA della malattia di Von Willebrand
  • Valutazione dell’oftalmologo

Potenziali malattie

Malattia di Von Willebrand: Un disordine ereditario del sangue, questa condizione interferisce con la capacità del sangue di coagulare. Il sintomo principale è il sanguinamento eccessivo dopo una ferita o un intervento chirurgico. Altri sintomi includono sangue dal naso, gengive sanguinanti o sanguinamento nello stomaco o nell’intestino.

Non esiste una cura, e una trasfusione di sangue dal sangue di cani normali è attualmente l’unico trattamento. La maggior parte dei cani con la malattia di von Willebrand può comunque condurre una vita normale. Un veterinario può testare il tuo cane per la condizione; i cani con questa condizione non dovrebbero essere allevati.

Displasia dell’anca: Questa è una condizione ereditaria in cui l’osso della coscia non si adatta perfettamente all’articolazione dell’anca. Alcuni cani mostrano dolore e zoppia su una o entrambe le gambe posteriori, ma altri non mostrano segni esteriori di disagio. 

(Lo screening a raggi X è il modo più sicuro per diagnosticare il problema.) In entrambi i casi, l’artrite può svilupparsi con l’età del cane. I cani con displasia dell’anca non dovrebbero essere allevati.

Atrofia retinica progressiva (PRA): Questa è una famiglia di malattie degli occhi che comporta il graduale deterioramento della retina. All’inizio della malattia, i cani colpiti diventano ciechi di notte; perdono la vista durante il giorno man mano che la malattia progredisce. 

Molti cani affetti si adattano bene alla loro visione limitata o persa, finché l’ambiente circostante rimane lo stesso.

Ipotiroidismo: Questo è un disturbo della ghiandola tiroidea che si pensa possa causare condizioni come epilessia, perdita di capelli, obesità, letargia, macchie scure sulla pelle e altre condizioni della pelle. Viene trattato con farmaci e dieta.

Sindrome di Wobbler: Si sospetta che sia una condizione ereditaria nei dobermann, i cani affetti soffrono di compressione del midollo spinale causata da instabilità vertebrale cervicale o da un canale spinale malformato.

I sintomi estremi sono il dolore al collo e la paralisi delle gambe. La terapia chirurgica è molto discussa, perché in alcuni casi la condizione può ripresentarsi anche dopo tale trattamento.

Cardiomiopatia: Questa è una malattia del muscolo cardiaco, che diventa sottile e debole. È caratterizzata da un’espansione o allargamento (dilatazione) delle camere del cuore, con conseguente cuore anormalmente grande. 

Questa malattia alla fine porta all’insufficienza cardiaca, poiché il muscolo cardiaco danneggiato è troppo debole per pompare efficacemente il sangue al resto del corpo. Il trattamento varia ma include ossigeno, fluidoterapia e farmaci che migliorano la funzione cardiaca.

Albinismo: L’albinismo è una condizione genetica che colpisce il Doberman Pinscher. Un albino non è solo un cane bianco, ma un cane con pelle e naso rosa e occhi azzurri o chiari. 

Gli albini sono sensibili alla luce del sole e possono soffrire di una varietà di condizioni di salute, tra cui cancro e problemi agli occhi. I cani albini non dovrebbero essere allevati.

Alopecia mutante di colore: Questa è una condizione del mantello associata ai colori del mantello blu o fulvo. Colpisce i Dobies blu e occasionalmente rossi. La maggior parte dei cani che sviluppano questa condizione nascono con mantelli normali; i sintomi generalmente iniziano a manifestarsi tra i quattro mesi e i tre anni di età. 

Man mano che il cane cresce e matura, sviluppa un pelo fragile, seguito da una perdita di pelo a chiazze. Solo le parti blu del pelo sono colpite. L’infezione secondaria e l’infiammazione sono comuni. La condizione è incurabile, anche se gli shampoo medicati possono aiutare a ridurre la desquamazione e il prurito.

Narcolessia: Questo è un disturbo neurologico causato dall’incapacità del cervello di regolare i modelli di veglia e sonno. Un cane con narcolessia può diventare improvvisamente sonnolento e di fatto addormentarsi. La ricerca per il trattamento è in corso.

Dilatazione gastrica-volvolo: Chiamato anche gonfiore, questa è una condizione pericolosa per la vita che può colpire cani grandi e dal torace profondo come i Doberman Pinscher. Questo è particolarmente vero se vengono nutriti con un grande pasto al giorno, se mangiano rapidamente, se bevono grandi quantità di acqua dopo aver mangiato e se esercitano vigorosamente dopo aver mangiato. 

Il gonfiore è più comune tra i cani anziani. Possono essere irrequieti, depressi, letargici e deboli, con un ritmo cardiaco rapido. È importante portare il vostro cane dal veterinario il prima possibile se vedete questi segni.

Vaccinazione (come gli altri cani grandi)

Age of the Dobermann cuccioloRecommended vaccinationsOptional vaccinations
6 – 8 weeksDistemper, parvovirusBordetella
10 – 12 weeksDHPP (distemper vaccines, adenovirus [hepatitis],Flu, leptospirosis, Bordetella, Lyme disease for lifestyle as recommended by veterinarian
16 – 18 weeksDHPP, angerFlu, Lyme Disease, Leptospirosis, Bordetella by Lifestyle
12 – 16 monthsDHPP, angerCoronavirus, Leptospirosis, Bordetella, Lyme disease
Every 1 – 2 yearsDHPPFlu, Coronavirus, Leptospirosis, Bordetella, Lyme disease by lifestyle
Every 1 – 3 yearsAnger (as required by law)nobody

Dieta

Mantieni il tuo Dobie in buona forma misurando il suo cibo e nutrendolo due volte al giorno piuttosto che lasciare il cibo fuori tutto il tempo. Se non sei sicuro che sia in sovrappeso, fagli il test degli occhi e il test delle mani. 

Quanto mangia il tuo cane adulto dipende dalla sua taglia, età, corporatura, metabolismo e livello di attività. I cani sono individui, proprio come le persone, e non hanno tutti bisogno della stessa quantità di cibo. Va quasi da sé che un cane molto attivo avrà bisogno di più di un cane da divano. 

Anche la qualità del cibo per cani che compri fa la differenza. Migliore è il cibo per cani, maggiore sarà il suo contributo al nutrimento del tuo cane e minore sarà la quantità che dovrai versare nella ciotola del tuo cane.

👉Quantità giornaliera tipica: Da 2,5 a 3,5 tazze di cibo secco di alta qualità al giorno, divise in due pasti.

Colore del pelo e toelettatura del cane Doberman Pinscher

Il pelo del Dobie, elegante e liscio, è corto e aderente alla pelle. Possono avere un leggero sottopelo intorno al collo. I colori del mantello sono nero, rosso, blu e fulvo. Hanno delle macchie di ruggine sopra ogni occhio, sul muso, sulla gola e sul petto e sulle gambe e sui piedi.

Il manto lucido del Doberman Pinscher richiede una cura minima. È un cane pulito, con un odore minimo. Non lasciatevi ingannare dalla lunghezza del pelo. Il pelo corto perde il pelo. 

La spazzolatura settimanale con un guanto da toelettatura o un curry di gomma è comunque sufficiente, così come un bagno quando il Dobie si rotola in qualcosa che puzza o gioca nel fango. Il bagno frequente, tuttavia, non è necessario.

Spazzola i denti del tuo Dobie almeno due o tre volte a settimana per rimuovere l’accumulo di tartaro e i batteri che si annidano al suo interno. Spazzolare ogni giorno è ancora meglio se vuoi prevenire le malattie gengivali e l’alito cattivo.

Tagliare le unghie una volta al mese se il cane non le consuma naturalmente per prevenire dolorose lacerazioni e altri problemi.

Le loro orecchie dovrebbero essere controllate settimanalmente per individuare arrossamenti o cattivo odore, che possono indicare un’infezione. Quando controlli le orecchie del tuo cane, puliscile con un batuffolo di cotone inumidito con un detergente delicato a pH bilanciato per aiutare a prevenire le infezioni. 

Mentre ti sposi, controlla se ci sono piaghe, eruzioni cutanee o segni di infezione come rossore, tenerezza o infiammazione sulla pelle, nel naso, nella bocca e negli occhi e sui piedi. Gli occhi dovrebbero essere chiari, senza arrossamenti o perdite. Il tuo attento esame settimanale ti aiuterà a individuare precocemente potenziali problemi di salute.

Inizia ad abituare il tuo Doberman ad essere spazzolato ed esaminato quando è un cucciolo. Fai in modo che la toelettatura sia un’esperienza positiva, piena di lodi e ricompense, e getterai le basi per facilitare gli esami veterinari e altre manipolazioni quando sarà adulto.