Golden Retriever – Tutto sulla razza di cane più popolare

La razza canina Golden Retriever è una delle più popolari in Italia. Il cane Golden Retriever è un cane da tiro medio-grande che è stato allevato per il recupero di uccelli acquatici sparati, come anatre e selvaggina di montagna, durante le battute di caccia e di tiro.

Golden Retriever

Il nome “retriever” si riferisce alla capacità della razza di recuperare la selvaggina da tiro non danneggiata a causa della loro bocca morbida. I Golden retriever hanno un amore istintivo per l’acqua, e sono facili da addestrare a standard di obbedienza di base o avanzati

Golden Retriever Caratteristiche in breve

🐕 Aspettativa di vita:10 – 12 anni
🗺 L’origine: Regno Unito, Scozia, Inghilterra
⚖️ Peso: Femmina: 25-32 kg, Maschio: 30-34 kg
⚖️ Altezza: Femmina: 51-56 cm, Maschio: 56-61 cm
🎨 Colori: Scuro dorato, crema, chiaro dorato, dorato
🐶 Temperamento: Gentile, intelligente, affidabile, affidabile, affidabile, sicuro di sé, amichevole

Storia del Retriever

La razza Golden Retriever è stata originariamente allevata in Scozia a metà del XIX secolo. A quel tempo, la caccia agli uccelli selvatici era uno sport popolare per la ricca élite scozzese, ma le razze di retriever esistenti erano inadeguate per il recupero della selvaggina abbattuta sia dall’acqua che dalla terra. 

Il recupero sia della terra che dell’acqua era necessario perché i terreni di caccia dell’epoca erano intasati da stagni paludosi e fiumi.

Di conseguenza, i migliori spaniel d’acqua furono incrociati con i recuperatori esistenti, dando vita alla razza oggi nota come Golden Retriever.

La razza canina Golden Retriever è stata sviluppata per la prima volta vicino a Glen Affric in Scozia, a “Guisachan”, la tenuta di Highland di Dudley Marjoribanks, 1° Barone Tweedmouth. Si pensa che la razza del cane Golden Retriever abbia avuto origine dall’ormai estinto cane da caccia russo.

Il Kennel Club in Inghilterra ha riconosciuto ufficialmente la razza di cani Golden Retriever come razza distinta nel 1911. A quel tempo erano classificati come “Retriever – Giallo o dorato”

Nel 1920, il nome della razza è stato ufficialmente cambiato in Golden Retriever. L’American Kennel Club ha riconosciuto la razza nel 1932. Oggi la razza canina Golden Retriever è una delle più popolari in Italia.

Caratteristiche, caratteristiche e temperamento del Golden Retriever

Il desiderio di compiacere dei cani Golden Retriever ne ha fatto un interprete coerente e al top negli anelli dell’obbedienza e dell’agilità.

L’eccellente capacità di nuoto dei cani Golden Retriever lo rende abile nel salto in banchina. La sua naturale capacità di recupero lo rende competitivo anche nel flyball e nelle prove sul campo.

I primi tre cani ad aver ottenuto il titolo di AKC Obedience Champion sono stati i cani The Golden Retriever; il primo dei tre è stato una femmina di nome ‘Ch. Moreland’s Golden Tonka’.

Poiché i cani Golden Retriever sono così addestrabili, vengono utilizzati per molti lavori importanti, come i cani guida per i non vedenti, per sniffare droga o bombe negli aeroporti, o per aiutare a salvare le persone da terremoti e altri disastri naturali. 

Il cane di razza Golden Retriever viene utilizzato anche per il salvataggio in acqua, insieme ai cani Leonberger, Terranova e Labrador Retriever.

Retriever Personalità

Come ogni cane, anche i cani di razza Golden Retriever hanno bisogno di una precoce socializzazione – l’esposizione a molte persone, luoghi, suoni ed esperienze diverse – quando sono giovani.

La socializzazione aiuta a far sì che il vostro cucciolo Golden Retriever cresca e diventi un cane a tutto tondo.

Una natura dolce e tranquilla è il tratto distintivo della razza canina Golden Retriever. Il Golden Retriever è stato allevato per lavorare con le persone, ed è desideroso di compiacere il suo padrone.

👉 Altri Cani Grandi che potrebbero piacerti!

Anche se sono dotati di una buona disposizione, come tutti i cani, i cani Golden Retriever devono essere ben allevati e ben addestrati per poter sfruttare al meglio il suo patrimonio.

Comportamento in presenza di bambini e altri animali domestici:

L’atteggiamento dei cani Golden Retriever nei confronti degli altri animali domestici è tanto più allegro. I cani Golden Retriever godono della compagnia di altri cani e, con le dovute presentazioni e l’addestramento, si possono fiducia di gatti, conigli e altri animali. 

L’amabile cane Golden Retriever non è infastidito dal rumore e dal trambusto dei bambini – anzi, ne trae profitto. Il Golden Retriever è un cane grande e forte, anche se può facilmente abbattere un bambino piccolo per errore.

Come per ogni razza, dovreste sempre insegnare ai bambini ad avvicinarsi e a toccare i cani, e supervisionare sempre le interazioni tra cani e bambini piccoli per evitare che mordano o tirano orecchie o code da entrambe le parti. 

Insegnate al vostro bambino a non avvicinarsi mai a un cane mentre mangia o dorme o a cercare di portargli via il cibo. Nessun cane, per quanto amichevole, dovrebbe mai essere lasciato senza sorveglianza con un bambino.

Dimensioni:

I Golden retriever maschi sono alti dai 23 ai 24 pollici e pesano dai 65 ai 75 chili. I Golden retriever femminili sono generalmente alti da 21,5 a 22,5 pollici e pesano da 55 a 65 libbre.

I cani Golden Retriever di solito raggiungono l’altezza massima di un anno di età e il loro peso maturo di due.

Prezzo del Golden Retriever

Nei paesi europei come la Francia, il Regno Unito e l’Italia, tuttavia, è possibile ottenere un golden retriever a partire da 500 euro.

Se ti stai chiedendo esattamente quanto costa un golden retriever, la prima cosa che devi sapere è che non costano tutti allo stesso modo. A causa di fattori variabili come il prezzo iniziale del cucciolo, la dieta, la posizione e il costo dell’assistenza sanitaria, è difficile dare una cifra approssimativa del costo di un golden retriever.

I cuccioli di golden retriever provenienti da rifugi per cani o da negozi di animali senza la giusta documentazione (non dimenticate che non è legale e sconsigliamo vivamente di comprare un cane senza la giusta documentazione) sono considerevolmente meno costosi dei cuccioli con eccellenti linee di sangue, e a volte quando il cucciolo ha una caratteristica eccezionale, oltre ad essere di una linea di sangue eccellente, il prezzo salirà decisamente.


I prezzi sono di solito determinati dal venditore in base alle prestazioni di “caccia” dei genitori, e di solito non sono meno di $1000 per cucciolo.

I cuccioli di Golden Retriever con un pedigree normale e nati in piccoli allevamenti, costano tipicamente tra i 1200 e i 2000 dollari, cioè circa 1000-1700 euro.
I cuccioli di Golden Retriever con bellissimi pedigree e allevati da allevamenti famosi costerebbero tra $2.500 e $4.000 cioè circa €2100- €3400.

Il vantaggio di comprare cuccioli da linee di sangue con pedigree è che il costo elevato è limitato al pagamento anticipato. Man mano che i cuccioli invecchiano, di solito hanno meno problemi di salute e di conseguenza meno spese veterinarie.

Anche se inizialmente sono più costosi, con il passare del tempo, spesso dimostrano di valere ogni centesimo.

Ecco i fattori che determinano quanto costa un cane:

  • Razza del cane
  • Purezza della razza (pura o mista)
  • Costo dell’allevamento
  • Paese, stato o città in cui vivi
  • Popolarità sociale della razza
  • Se stai comprando il cane da un allevatore o da un rifugio di salvataggio
  • La forza della linea di sangue del cane
  • Se l’allevatore del cane è un AKC Breeder of Merit
    Il costo medio dell’assicurazione per animali domestici all’anno può variare a seconda di questi fattori:
  • Il tipo di animale (il tasso per i cani è più alto di quello dei gatti)
  • Le tariffe della compagnia di assicurazione
  • Lo stato in cui vivete
  • L’età del vostro cane
  • L’importo da pagare prima che la compagnia di assicurazione inizi a coprire il costo delle spese mediche del vostro animale domestico (franchigie)
  • Il tipo di polizza assicurativa (parziale, completa, specifica per problemi di salute come gli incidenti)

Mantenere in buona salute un Golden Retriever 

I cani Golden Retriever sono generalmente sani, ma come tutte le razze, sono soggetti a determinate condizioni di salute. Non tutti i cani Golden Retriever possono contrarre una o tutte queste malattie, ma è importante esserne consapevoli se si considera questa razza. 

I Golden Retriever sono noti per avere disturbi genetici e altre malattie. La displasia dell’anca è comune nella razza; quando si acquista un cucciolo Golden Retriever, il pedigree deve essere conosciuto e deve essere esaminato dall’ OFA o dalla PennHIP per le malattie dell’anca. 

Potenziali malattie: 

L’obesità è comune anche nella razza perché i Golden Retrievers amano mangiare. I cuccioli di Golden Retriever dovrebbero mangiare circa tre tazze di cibo al giorno e gli adulti da tre a cinque tazze, a seconda del cibo e di quanto è attivo il cane. 

Cancro è il più grande killer della razza, causando il 61,4% dei decessi del Golden Retriever americano secondo uno studio sulla salute condotto nel 1998 dal Golden Retriever Club of America. Il più comune è l’emangiosarcoma, seguito da linfosarcoma, tumore dei mastociti e osteosarcoma.

I cani di razza Golden Retriever possono soffrire di malattie cardiache, in particolare stenosi aortica subvalvolare, cardiomiopatia e malattie articolari, tra cui lussazione della rotula, osteocondrite, panosteite e rottura del legamento crociato

Anche i lunghi peli dei cani Golden Retriever si annodano sotto le orecchie e i peli più lunghi sulla pancia e sulle zampe se non sono curati, questi dread possono essere tagliati con le forbici con tagli lenti e rapidi. 

Oltre alla pesante perdita di peso dei cani Golden Retriever (e alla loro costante perdita di peso durante tutto l’anno), i Golden Retriever possono soffrire di malattie della pelle; il problema cutaneo più diffuso è l’allergia (che spesso porta a dermatiti acute e umide o “punti caldi”), con l’allergia più comune alle pulci. 

I cani Golden Retriever possono anche soffrire di seborrea, adenite sebacea, granuloma da leccata autoinflitta ed emofilia.

Dovrete prestare particolare attenzione se state allevando un cucciolo Golden Retriever. I cuccioli di Golden Retriever crescono molto rapidamente tra i quattro e i sette mesi di età, il che li rende sensibili ai disturbi delle ossa. 

Non lasciate che il vostro cucciolo Golden Retriever corra e giochi su superfici molto dure come il marciapiede fino a quando non avrà almeno due anni e le sue articolazioni non saranno completamente formate. Il normale gioco sull’erba va bene, così come le lezioni di agilità del cucciolo. 

Vaccinazioni per Golden Retriever:

Programma di vaccinazione per cani e cuccioli 

  • Cimurro – una malattia virale a trasmissione aerea dei polmoni, dell’intestino e del cervello.
  • Epatite – una malattia virale del fegato.
  • Leptospirosi – una malattia batterica del sistema urinario.
  • Bronchite parainfluenzale infettiva.
  • Parvovirus – una malattia virale dell’intestino.
  • Rabbia – una malattia virale mortale per l’uomo e altri animali.
  • Corona – una malattia virale dell’intestino.
  • Bordetella – un’infezione batterica (tosse del canile)

Effetti collaterali

Se il vostro cane ha una reazione alle vaccinazioni, i sintomi possono includere:

  • Febbre
  • L’indolenza
  • Perdita di appetito
  • Gonfiore del viso o delle zampe e/o orticaria
  • Vomito
  • Diarrea
  • Dolore o gonfiore intorno al sito di iniezione
  • Collasso, difficoltà respiratorie e convulsioni (shock anafilattico)

Proprio come con i vaccini umani, i sintomi lievi possono essere ignorati. La maggior parte delle reazioni sono lievi e di breve durata. Se sospetti una reazione più grave ai vaccini per cuccioli o ai vaccini per cani, come gonfiore facciale, vomito o letargia, dovresti contattare immediatamente il tuo veterinario.

L’età del cucciolo di Golden RetrieverVaccinazioni consigliate per Golden Retriever
Vaccinazioni opzionali per Golden Retriever
6 – 8 settimaneDistemper, parvovirus
Bordetella
10 – 12 settimaneDHPP (vaccini per cimurro, adenovirus [epatite], parainfluenza e parvovirus)Influenza, leptospirosi, Bordetella, Malattia di Lyme per stile di vita come raccomandato dal veterinario
16 – 18 settimaneDHPP, rabbiaInfluenza, La malattia di Lyme, Leptospirosi, Bordetella, La malattia di Lyme
12 – 16 mesiDHPP, rabbiaCorona, Leptospirosi, Bordetella, malattia di Lyme
Ogni 1 – 2 anniDHPPInfluenza, Coronavirus, Leptospirosi, Bordetella, malattia di Lyme per stile di vita
Ogni 1 – 3 anniRabbia (come previsto dalla legge)Nessuno

Dieta 

Importo giornaliero consigliato: 2 o 3 tazze di cibo secco di alta qualità al giorno, diviso in due pasti.

I cani Golden Retriever’ si comportano bene con un’alimentazione di alta qualità e a basso contenuto calorico che impedisce loro di crescere troppo velocemente. Mantenete il vostro Golden Retriever in buona forma misurando il suo cibo e nutrendolo due volte al giorno, invece di lasciare sempre fuori il cibo. Se non siete sicuri che sia in sovrappeso, fategli il test oculistico e il test pratico.

Quanto mangia il vostro cane adulto Golden Retriever dipende da dimensioni, età, corporatura, metabolismo e livello di attività. I cani sono individui, proprio come le persone, e non tutti hanno bisogno della stessa quantità di cibo. 

Va quasi da sé che un cane molto attivo avrà bisogno di qualcosa di più di un cane di patata da divano. Anche la qualità del cibo per cani che si acquista fa la differenza – migliore è il cibo per cani, maggiore sarà la sua capacità di nutrimento e minore sarà la quantità di cibo che si dovrà scuotere nella ciotola del cane. 

Toelettatura di Golden Retriever

Golden Retriever, come indicato dal nome, i loro mantelli sono di colore da dorato chiaro a dorato scuro. La finitura è resistente all’acqua e leggermente ondulata, e si stende in piccole quantità durante tutto l’anno. Il sottosmalto è morbido e mantiene il Golden Retriever fresco in estate e caldo in inverno; si spoglia in primavera e in autunno. Di solito si stende piatto contro il ventre. 

Il mantello dei cani Golden Retriever non dovrebbe mai essere troppo lungo, perché questo potrebbe rivelarsi un cattivo servizio per lui sul campo, specialmente quando si recupera la selvaggina. 

I cani Golden Retriever hanno una leggera piuma sul dorso delle zampe anteriori e una piuma più pesante sulla parte anteriore del collo, sul dorso delle cosce e sul fondo della coda.

Lavate i denti dei vostri cani Golden Retriever Dogs almeno due o tre volte alla settimana per rimuovere l’accumulo di tartaro e i batteri che si annidano al suo interno. Lo spazzolamento quotidiano è ancora meglio se si vuole prevenire le malattie delle gengive e l’alito cattivo.

Tagliare le unghie dei cani Golden Retriever una o due volte al mese, se il vostro cane non le consuma naturalmente. Se li sentite cliccare sul pavimento, sono troppo lunghi. 

Le unghie corte e ben tagliate mantengono i piedi in buone condizioni. Le unghie dei piedi dei cani hanno i vasi sanguigni, e se si taglia troppo in profondità si può causare un’emorragia. Quindi, se non siete esperti nel tagliare le unghie dei cani, chiedete a un veterinario o a un toelettatore per avere dei consigli. 

Orecchie di cani Golden Retriever’ dovrebbe essere controllato settimanalmente per il rossore o un cattivo odore, che può indicare un’infezione. Controllateli anche ogni volta che si bagna. 

Quando controllate le orecchie del vostro cane, strofinatele con un batuffolo di cotone inumidito con un detergente per le orecchie delicato e a pH bilanciato per aiutare a prevenire le infezioni. Non inserire nulla nel canale uditivo, basta pulire l’orecchio esterno.

Le razze di cani Golden Retriever sono molto diffuse, soprattutto in primavera e in autunno. La spazzolatura quotidiana farà uscire un po’ di pelo sciolto dal mantello, evitando che si depositi sui vestiti e su tutta la casa. Ma se vivi con un Golden, dovrai abituarti ai peli dei cani.

Come sposo, controllare se ci sono piaghe, eruzioni cutanee o segni di infezione come arrossamento, tenerezza o infiammazione della pelle, del naso, della bocca, degli occhi e dei piedi. 

Gli occhi devono essere chiari, senza arrossamenti o scariche. Il vostro attento esame settimanale vi aiuterà a individuare precocemente i potenziali problemi di salute.

Se comprate un cucciolo, cercate un buon allevatore che vi mostri le autorizzazioni sanitarie per entrambi i genitori del vostro cucciolo. Le liberatorie sanitarie dimostrano che un cane è stato sottoposto a test e liberato da una particolare condizione.

Affaticando i cani Golden Retriever con 20-30 minuti di vigoroso esercizio fisico due volte al giorno, il vostro cane si sentirà più tranquillo quando tornerà dentro. Un rallentamento dell’attività, tuttavia, potrebbe portare a problemi di comportamento.

Come altre razze di retriever, i cani Golden Retriever sono naturalmente “boccolosi” e sono più felici quando hanno qualcosa da portare in bocca: una palla, un peluche, un giornale o, soprattutto, un calzino puzzolente.

Per favore, prima di comprare un cucciolo, fate delle ricerche da fonti ben rispettate – club di razza per esempio – per assicurarvi di avere a che fare con un allevatore rispettabile, qualcuno con una forte conoscenza ed etica, che alleva per tipo e fa dell’interesse della razza la sua priorità.